Tutti gli articoli di monta

Serenissimo Berlusconi

DA “il malaffare” di Carlo Alberto Brioschi.

Se quello dei dogi della serenissima fu spesso indicato a esempio di buon governo, va detto in ogni caso che non mancano “eccezioni alla regola”: Agostino Barbarigo, salito al soglio dogale all’età di 66 anni […]. IL governo di quel doge avrebbe presto rivelato le sue mire di potere, l’amore per lo sfarzo e la cura dei propri interessi privati. Le casse erariali ne risentirono al punto che si resero necessari una diminuzione dei salari statali, la decurtazione delle decime al clero e il varo di un prestito forzoso. Tutto questo mentre in città la prostituzione, il malcostume e la corruzione dilagavano nell’apparente indifferenza del doge che anzi, non mancava di favorire il malaffare e di proteggere amici e parenti.

Non per fare il filosofo… Ma non vi sembra che sia un po’ un certo Doge che c’è ora al governo in Italia?

e non si potrebbe fare pure una ricerca storicistica su questo ripresentarsi della corruzione al potere in italia?

e nel mondo…

l’affezionatissimo al suo liceo scientifico

Federico Montanaro

carattere

Mi affido a voi comunità virtuale per decidere il carattere con cui mandare in stampa la mia tesina sull’alienazione.

Attualmente sto usando il cambria ,ma non è il massimo per la vista, la quale dopo un po’ si contorce nel leggere il sottilissimo ( ma elegante) corsivo.

federico montanaro

Spreco

oggi 10/12 dopo essere andato a prendere con mio padre la famigerata password di pitagora, mentre stavo andando alla macchina ho notato a diversi metri d’altezza sopra la mia testa, una luce: erano i lampioni. I lampioni da stadio, che nella notte illuminano la nostra rosea scuola, erano accesi anche alle 14.10 con un sole accecante. Ora mi chiedo: a che scopo mettere i pannelli solari sui parcheggi, se poi si tengono accesi lampioni a (credo) 12 lampade alogene (che si sa sono quelle che consumano di più)?

cortometraggio

C’è stata una proposta da parte di alcuni studenti dell’ ITC di comporre un filmato che riprenda i caratteri più significativi della scuola (o qualcosa del genere); l’ obbiettivo è dimostrare come è veramente la scuola in modo interattivo…

secondo me non è una cattiva idea…secondo voi?

p.s. spero che il video non vada su youtube 🙂

Federico Montanaro 4F

la coscienza artificiale

approfitto di questo mezzo di comunicazione di “massa” per riportare un fatto che è è successo oggi in classe mia all’ultima ora.

ultima ora, la profricordadi raccogliere i soldi per pagare metà della multa del un nostro compagno S.T.

la multa gli è stata datamercoledì 24/9 quando insieme a tutta la classe si stava recando a vedere lo spettacolo; lui avendo il 125 ha deciso di portarselo con se a motore spento (dato che nnè permesso precedere la classe colproprio mezzo)ma sfortuna volle che 2 vigili urbani (frustrati) lo fermassero per un controllo (io nn c’ero quindi nn so esattamente come è andata–chi vuole può lasciare un commento per descrivere la situazione come si sia svolta).S. è stato multato perchè nn aveva un documento importante con se (sicuro perchè è lui che me l’ha detto) per un totale di circa 72 euro.

la classe è d’accordo con la proposta della prof di “rifondere” S.T. con 23/46 dell’importo totale, ossia: ciascuno mette 1/46 x 72E =1.5E(circa)(ora che ci penso chi ha fatto i calcoli ha pure sbagliato in quanto alla fine avremmo avuto tutti i 72 euro e nn 36 come lui aveva suggerito).Un gesto carino, e ci sta…però nn obbligatorio come invece molti hanno pensato dato che appena ho detto “no io nn ce li metto” allora mi sono sentito piovere addosso insulti come barbone,morto di fame e frasi del tipo:nn muori mica per 3 euro eh!

lemie motivazioni sono: se ha preso una multa è solo colpa sua perchè ha dimenticato il documento.2) nn è condividendo metà della punizione che si dimostra di essere una classe unita, inoltre il volerlo imporre lo considero il frutto di una coscienza artificiale. terzo e ultimo se S.T. lo avesse chiesto apertamente (motivando la sua richiesta)allora avrei tranquillamentedato1.5, 3.1 euro o più

sbaglio? la mia argomentazione è presuntuosa?

federico montanaro 4F

slogan

faccio un piccolo appello ai blogger della scuola e non…

teatro deve fare pubblicità…e io nn sono bravo conla pubblicità (vedi il mio precedente commento sul teatro)

quindi chi vuole aiutare questo splendido laboratorio qui può sbizzarrire tutta la sua fantasia pubblicitaria

grazie

federico montanaro 4F

ps:sono ammessi consigli ancheper coro