Primo Soccorso

Il 31 gennaio 2014, durante l’autogestione, nell’aula T27 si è tenuto un corso di Primo Soccorso, durante il quale Federico , volontario della Misericordia Milano ci ha illustrato come comportarsi efficacemente e con rapidità in ogni situazione di infortunio. Ha spiegato come organizzare e formare un efficiente sistema di primo soccorso, il quale comprende: il piano di emergenza, la comunicazione con i soccorsi e il 118, le attrezzature e i dispositivi di protezione individuale.
In seguito sono stati illustrati i rischi legati all’intervento dei soccorritori: come riconoscere il pericolo in un’emergenza sanitaria.

Il volontario ha esposto poi le modalità di comportamento in caso di infortunio: accertamento della sicurezza del luogo, verifica e sostenimento delle funzioni vitali, arresto cardiorespiratorio, respirazione artificiale e massaggio cardiaco, disostruzione delle vie aeree, tecniche di movimentazione dell’infortunato e posizione di sicurezza.
Per concludere abbiamo preso in considerazione alcuni casi frequenti che richiedono l’aiuto sanitario: soffocamento, svenimenti, ictus, shock, crisi di ansia o panico, reazioni allergiche (Shock Anafilattico), difficoltà respiratorie, fratture, trauma cranico.

Personalmente ho trovato questo incontro molto interessante e formativo , poiché ci ha fornito direttive estremamente importanti del primo soccorso, utili in ogni caso di emergenza.

valigetta primo soccorso

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.