Navigazione veloce

Archivi per argomento (tag) 'prima guerra mondiale'

4 Mar 15 - Life in the trenches: la vita nelle trincee

Adelaide Baccara, Dario Comini, Tancredi Covioli, Sara Palleroni Present Life in the trenches La vita nelle trincee In collaboration with Biblioteca per ragazzi Rozzano & Google Have you ever wondered what life in trenches was like during World War I? History books often hide it. Com’era la vita nelle trincee al tempo della Grande Guerra? I […]

28 Nov 14 - Nationalists: a threat for power

L’assassinio è spesso usato dai rivoluzionari per opporsi al potere.
Agli inizi del Novecento l’Europa presentava più gruppi rivoluzionari nei singoli Stati. In Bosnia ad esempio, il desiderio dei rivoltosi di fermare la dominazione asburgica, portò Gavrilo Princip, nazionalista serbo, a uccidere l’arciduca d’Austria Francesco Ferdinando. L’evento si colloca in un’Europa piena di tensione tra gli Stati. Perciò l’attentato provocò uno scontro continentale e portò a una guerra, la più grande che il mondo avesse mai visto.

25 Nov 14 - La Guerra Bianca – White War

Donadei, Nardon, Santagata, Selleri La Guerra Bianca White War La Guerra Bianca Come è ben noto, la Prima Guerra Mondiale, conflitto dalle cause più varie, fu caratterizzato da tragici eventi, propri di uno scontro armato di dimensioni globali, e da conseguenze devastanti, che hanno influenzato il periodo postbellico dei paesi coinvolti. Un avvenimento di nicchia, […]

22 Mar 13 - 1917: La svolta della prima guerra mondiale

Il 1917 fu un anno cruciale per gli sviluppi della prima guerra mondiale, principalmente per tre motivi: l’entrata in guerra degli Stati Uniti, l’uscita dalla stessa della Russia e la disfatta di Caporetto. La lunga durata della guerra, iniziata nel luglio 1914, aveva causato un aumento delle difficoltà economiche per gli Imperi centrali (Austria e […]

30 Nov 12 - Il virus che sconvolse il mondo

Nel biennio del 1918-1919, quando ancora era tempo di guerra, si diffuse in tutta Europa un’influenza che fece circa 22 milioni di morti. Fu chiamata “spagnola”, perché si credeva provenisse dalla penisola iberica. In realtà ebbe origine soprattutto in Cina e Nord America e da, queste zone, fu portata in Europa. I lavoratori e soldati […]

2 Nov 12 - Il “peccato originale” dell’industria italiana

Lo storico Alberto Caracciolo ha individuato una sorta di “peccato originale”, che avrebbe segnato il destino dell’industria italiana. L’affermarsi della Rivoluzione industriale in Italia può essere collocato, in gran parte, nell’età giolittiana (1901-1914). L’intervento statale ebbe un ruolo fondamentale nell’incentivare questa fase di crescita. Fu inoltre attuata una politica protezionistica, con l’imposizione di alte tasse sui prodotti […]

21 Ott 12 - Il cinema in trincea

Fin dai primi anni in cui si diffuse in clima di guerra, il cinema divenne un’arma di difesa per il rafforzamento e la mobilitazione ideale del fronte interno. Gli obiettivi inizialmente non erano tanto volti a rappresentare il realismo della guerra quanto invece incitare emotivamente i soldati e quindi favorire un senso di partecipazione economica […]

19 Ott 12 - La condizione di vita dei soldati nelle trincee durante la Prima guerra mondiale

La trincea, un fossato scavato nel terreno al fine di offrire riparo al fuoco nemico, è un antichissimo sistema difensivo utilizzato nelle guerre di posizione. Durante la prima guerra mondiale raggiunse il massimo utilizzo. In questo conflitto i militari furono costretti a viverci per quattro lunghissimi anni, in pessime condizioni: per la sporcizia, infatti la mancanza di igiene trasformò […]